il network

Venerdì 25 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


Rifornimento di fumo per le vacanze, denunciati due ragazzi

Carabinieri impegnati in forze sul territorio, raffica di controlli

Rifornimento di fumo per le vacanze, denunciati due ragazzi

GENIVOLTA - Una 40ina di grammi di fumo nel bagagliaio in vista delle vacanze. Sono stati denunciati a piede libero due giovani, residenti tra il cremonese e il bresciano, fermati dai carabinieri di Soresina, che in questi giorni sono impegnati insieme a tutta la compagnia di Cremona nell’attività di contrasto allo spaccio e al consumo di stupefacenti. I ragazzi erano in partenza per la riveira adriatica.

Quella di rifornirsi di fumo prima di andare in vacanza è un’abitudine nota e lo sanno bene i militari di Cremona che in forze stanno tenendo sotto controllo le strade della provincia. Un’attività massiccia che proseguirà nelle prossime ore.

Proprio nel corso di uno di questi controlli, a Genivolta, i carabinieri hanno fermato una Punto con a bordo quattro giovani, tre ragazzi e una ragazza. Hanno mostrato da subito evidenti segni di nervosismo insospettendo i carabinieri. Un controllo approfondito dell’auto ha permesso di rinvenire, nel bagagliaio, 42 grami di hashish. Due di loro sono stati denunciati; si tratta di una 29enne di Soncino e un 21enne bresciano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Agosto 2013