il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIANO DELLE ALIENAZIONI

San Francesco e il Vecchio ospedale verso la vendita

A un consulente l'incarico di stimare i due immobili

San Francesco e il Vecchio ospedale verso la vendita

La chiesa di San Francesco

CREMONA - Nonostante la crisi generale - in testa quella del mercato immobiliare - il Comune sembra credere concretamente nella possibilità di vendere i suoi ‘gioielli di famiglia’. Lo conferma il nuovo passo avanti nelle procedure per la cessione di due ‘pezzi da novanta’, due dei principali contenitori vuoti: il complesso del Vecchio ospedale e la vicina chiesa di san Francesco, in piazza Giovanni XXIII. L’uno e l’altra (nel secondo caso, non senza polemiche) sono stati inseriti nel piano delle alienazioni 2013. I tecnici avevano già suggerito, ma solo a fini programmatori, un valore di massima: 3,3 milioni per la chiesa di san Francesco e 4,3 per il comparto di via Radaelli. Ma ora, per poter passare alla fase successiva della redazione del bando, occorre redigere la stima vera e propria dei due immobili. L’incarico è stato affidato a un consulente. I toni dell’atto comunale sono il segno che l’amministrazione ci crede. I tempi per predisporre e consegnare la perizia con la stima del valore sono stretti. Anzi, strettissimi: sabato. Un segno, anche questo, della volontà e della speranza di riuscire a vendere. Che poi si riesca davvero è tutto da vedere.

APPROFONDIMENTO SULL'EDIZIONE IN EDICOLA VENERDI' 9 AGOSTO

08 Agosto 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000