il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Si è spento Serafino Corada
Partigiano, poeta e storico

Era il padre di Gian Carlo, ex sindaco di Cremona

Si è spento Serafino Corada
Partigiano, poeta e storico

Serafino Corada

CASTELLEONE - Martedì sera, nella sua Castelleone, è morto Serafino Corada, nota e stimata figura di artigiano, ma anche di partigiano combattente, deportato in campo di concentramento nazista, amministratore pubblico nonché poeta dialettale, scrittore e storico di Castelleone. Serafino era il papà di Gian Carlo, professore ed ex sindaco di Cremona.

l lungo viaggio di Serafino si è interrotto in una camera della Fondazione Brunenghi, la struttura che da qualche mese lo ospitava. Fra meno di un mese avrebbe compiuto 93 anni, traguardo che sino a qualche settimana fa sembrava raggiungibile, e che invece una crisi repentina ha definitivamente allontanato.

I funerali si svolgeranno giovedì 8 agosto alle ore 10 partendo dall'abitazione di Via Garibaldi per recarsi alla Chiesa Parrocchiale e successivamente al Civico Cimitero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Agosto 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000