il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

'Gli darei fuoco', le scuse dopo le minacce al sindaco

Bassetti: 'Sfogo dettato dalla rabbia'

'Gli darei fuoco', le scuse dopo le minacce al sindaco

Andrea Bassetti

SONCINO - Dopo l’accusa di avere minacciato il sindaco Francesco Pedretti per avere scritto su Facebook «a questo giraffone andrei a dargli fuoco», Andrea Bassetti spiega la sua situazione di difficoltà e si scusa con il primo cittadino. Non solo, si appella alle istituzioni per avere almeno un alloggio popolare. «La mia non è stata una minaccia — afferma Bassetti — ma uno sfogo chattando con alcuni amici, dettato dalla rabbia per la mia condizione famigliare. Io porgo le mie sentite scuse al sindaco per le parole forti che ho usato nei suoi confronti, ma è stato davvero solo un momento di sfogo — spiega Andrea —. Chiedo però al primo cittadino delle scuse per avermi accusato via stampa di averlo minacciato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

06 Agosto 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000