il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Pendolari per Milano, stangata di fine estate

Crescono gli abbonamenti mensile ed annuale, aumenti minimi, ma ritenuti ingiustificati alla luce del servizio offerto

Pendolari spaesati alla stazione di Milano

CREMONA - A fronte delle tariffe della corsa singola (7 euro) che resteranno invariate, l’abbonamento mensile sarà aumentato dagli attuali 96 euro a 96 euro e 50 centesimi e quello annuale da 922 euro e 50 centesimi a 924 euro; quello mensile Ovunque in Lombardia passerà da 99 euro a 102 euro e il più usato, l’annuale Ovunque in Lombardia, da 999 euro a 1027,50: stangatina di fine estate per i pendolari cremonesi che frequentano la linea ferroviaria per Milano.

Il ritocco, pari al 2.64 per cento dei titoli integrati Io viaggio, oltre alla quota dello 0.20 per cento relativa all’adeguamento tariffario, è già stato concordato da Regione e Trenord e dovrebbe entrare in vigore da settembre. E se l’incremento sarà minimo, è altrettanto comprensibile la posizione di chi lo ritiene ingiustificato vista la situazione in cui versa il servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

06 Agosto 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000