il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


DANNO E BEFFA

Erede di un finto morto
Tasse e multe da pagare

Vittima un 56enne residente a Cremona

Erede di un finto morto
Tasse e multe da pagare

Quando burocrazia miope, controlli scarsi, furbizia e malcostume ti mettono spalle al muro. Ti rendono erede di un uomo che non è nemmeno tuo parente e che, soprattutto, non è mai morto. E ti costringono a difenderti, con tutte le difficoltà del caso, da Equitalia che, proprio sulla base di un vincolo famigliare inesistente, ti intima di pagare multe mai prese. E’ tutto questo l’incredibile vicenda di cui è protagonista Bruno B., 56enne originario di Caserta ma da anni residente a Cremona, dove gestisce un negozio di frutta: la vittima della truffa si è visto recapitare a casa cartelle esattoriali da pagare per quasi 3.500 euro oltre ad una serie di contravvenzioni

APPROFONDIMENTO SULL'EDIZIONE IN EDICOLA MERCOLEDI' 31 LUGLIO

30 Luglio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000