il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Dopo il nubifragio arriva l'autovelox, proteste

Proteste a Cicognolo, una zona messa in ginocchio dal maltempo

Controlli con l'autovelox

CICOGNOLO - Dopo il flagello della grandine, scattano anche i controlli serrati con l’autovelox: sembra non esserci pace lungo la via Mantova, nelle aree devastate dal nubifragio di sabato scorso. In particolare a Cicognolo, dove i cittadini negli ultimi giorni lamentano la presenza costante e prolungata della Polizia Provinciale con il ‘velomatic’, rilevatore automatico di velocità. Non una protesta contro gli appostamenti in generale, dal momento che il tratto di via Mantova che attraversa il paese è spesso percorso a velocità sostenuta da auto e camion. Il malumore si alza soprattutto contro la scelta di agire in un’area in ginocchio dopo la devastazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

18 Luglio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000