il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Aggressione e rapina, arrestato a Bangolo Mella

Un 23enne nigeriano residente a Cremona è finito nei guai

Aggressione e rapina, arrestato a Bangolo Mella

CREMONA - Un 23enne nigeriano residente a Cremona, I.P.O., è stato arrestato nel Bresciano, dai carabinieri, per ‘rapina e lesioni’: stando ai militari che lo hanno incastrato, sarebbe proprio lo straniero domiciliato in città l’autore di una aggressione commessa lunedì a Bagnolo Mella, presso il parco Bertazzoli

Lì, intorno alle 12.45, sono state rapinate due ragazze, anche loro di origine africana. Una delle due, in particolare, pare avesse un appuntamento con l’immigrato, conosciuto qualche giorno fa. Lo straniero  si sarebbe poi impossessato del telefono cellulare Samsung Galaxy di una delle due. Immediato l’allarme. E l’Arma, contando sulla descrizione, ha individuato il nigeriano in pochi minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

16 Luglio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000