il network

Giovedì 23 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


Assalto alle poste con coltello
Fuga e caccia all'uomo

Il rapinatore ha minacciato i dipiendenti, poi è scappato con il denaro in sella ad una bicicletta

Assalto alle poste con coltello
Fuga e caccia all'uomo

CREMONA - Rapina-lampo, nella tarda mattinata di mercoledì, alle poste di via Ottolini, a due passi da piazza IV Novembre. In azione, a mezzogiorno, un bandito solitario: un giovane armato di coltello che prima ha puntato la lama contro gli addetti dell’ufficio e poi ha allungato le mani sulla casse, dalle quali ha arraffato alcune migliaia di euro. A seguire, la fuga: nei primi metri a piedi, poi in sella a una bicicletta.

Uno sportello nel mirino della criminalità, quello delle Poste di vi Ottolini. Negli ultimi anni è stato teatro di ben tre vicende di cronaca. Nei primi giorni di aprile 2005, una 79enne seguita all’uscita dall’ufficio (dove aveva fatto un prelievo) è stata derubata di oltre mille euro (tutta la pensione) da un uomo e una donna che con un tranello, fingendo un controllo, sono riusciti a portarle via il denaro. L’anno successivo, ad aprile e novembre, lo sportello viene preso di mira dai malviventi specializzati nella manomissione delle postazioni Bancomat.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

10 Luglio 2013