il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Aggressione e rapina, arrestato uno dei quattro responsabili

Vittime due egiziani, in carcere un tunisino che aveva agito con un connazionale un egiziano e un marocchino

Aggressione e rapina, arrestato uno dei quattro responsabili

SORESINA - Arrestato uno dei quattro nordafricani che nel 2009 aveva aggredito e rapinato due egiziani. L’uomo catturato lunedì pomeriggio è un tunisino di 31 anni residente ad Annicco, sulle sue spalle gravava un ordine di carcerazione di 2 anni e 2 mesi per i fati avvenuti quattro anni fa.

A.O, il 10 ottobre del 2009 - insieme ad un connazionale, un egiziano e un marocchino - aveva aggredito due cittadini egiziani portandosi via 1.500 euro e i cellulari. Durante la rapina, il quartetto aveva anche danneggiato il bar Naiadi di Soresina. I responsabili dell’azione criminosa sono stati successivamente individuati grazie alle indagini dei carabinieri e lunedì i militari di Soresina hanno arrestato A.O. La posizione degli altri tre stranieri è ancora in fase di definizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

09 Luglio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000