il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Batterie d'auto e moto in casa, denunciato

Un egiziano deferito per ricettazione e gestione non autorizzata di rifiuti pericolosi

Batterie d'auto abbandonate

SORESINA - In casa aveva 142 batterie d’auto e moto, probabilmente detenute a fini di ricettazione: un egiziano di 42 anni (M.Y.A.Y.), residente nella cittadina, è stato denunciato a piede libero.

I carabinieri di Soresina, in seguito ad una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, hanno trovato le batterie accatastate in un locale non idoneo attiguo alla casa. L’egiziano, non riuscendo a giustificare la provenienza del pericoloso materiale è stato deferito per ricettazione e gestione non autorizzata di rifiuti pericolosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

08 Luglio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000