il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


COMUNE

Ex precari, un maxi risarcimento divide la giunta

Ricorso di una ex lavoratrice, la transazione da 50mila euro accende la discussione

Ex precari, un maxi risarcimento divide la giunta

CREMONA - Non c’è solo il pronunciamento della Corte dei Conti sul caso dei 32 ex precari a tenere sulla corda l’amministrazione comunale. Una loro collega, non più in forza all’ente, ha presentato ricorso chiedendo un risarcimento di 400 mila euro circa. Il giudice del lavoro ha proposto una transazione di 50 mila, La giunta ha discusso a lungo se accettare oppure no, ma ha rinviato a mercoledì prossimo la decisione. Ci sono state divisioni. I tempi stringono: la nuova udienza è fissata il 12 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

30 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000