il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Droga, mercato nei garage sotterranei: arrestato lo spacciatore

Base operativa in un box adiacente gli spazi dell'hotel Ibis, in via Mantova

Droga, mercato nei garage sotterranei: arrestato lo spacciatore

Gianluca Epicoco e Adele Belluso

CREMONA - Come base aveva un garage nei sotterranei adiacenti gli spazi dell’hotel Ibis, in via Mantova. Un albanese è stato arrestato nella notte tra venerdì e sabato dopo essere stato trovato in possesso di una dose di cocaina e in seguito al ritrovamento da parte della polizia di 35 grammi di coca purissima proprio in uno dei garage.

L’operazione della squadra mobile - illustratata in conferenza stampa dall’ispettore Gianluca Epicoco e dal vicequstore aggiunto e capo di gabinetto Adele Belluso - è scattata intorno alle 23 dopo una segnalazione di alcuni movimenti sospetti nei garage sotterranei di via Mantova. Gli agenti, appostati, hanno notato l’albanese scendere nei sotterranei e risalire dopo circa un quarto d’ora. Bloccato all’uscita, gli è stata trovata addosso una dose di cocaina e un mazzo di chiavi, grazie al quale i poliziotti hanno aperto uno dei garage. All’interno 35 grammi di cocaina purissima, ancora da tagliare, e il kit completo dello spacciatore (bilancino di precisione, cellophane e un sacchetto di riso per assorbire l'umidità). Per R.S., 23enne di origine albanese, si sono dunque aperte le porte del carcere di via Cà del Ferro.

L’operazione della mobile rientra nell’ambito dei controlli intensificati del periodo estivo. Fase nella quale aumentano consumatori e spacciatori di stupefacenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

29 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000