il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Coltello in pugno tenta rapina, arrestato

Coltello in pugno tenta rapina, arrestato

L'Eurospin di Soresina

SORESINA - Coltello in pugno, minaccia una cassiera per farsi consegnare il denaro, ma la prontezza della donna fa sì che il rapinatore resti a bocca asciutta e venga preso dai carabinieri.
Accade tutto intorno alle 19 all’Eurospin di Soresina. L.S.M. un 24enne del paese con diversi precedenti alle spalle, irrompe nel supermercato brandendo un coltello da cucina. Si avvicina ad una cassiera intimandole di consegnare il denaro (nella cassa c’erano circa mille euro), ma la donna con una reazione fulminea chiude il cassetto e si allontana. Nel frattempo i presenti avevano allertato i carabinieri e i militari giunti sul posto in breve tempo, riescono a convincere il giovane a consegnare il coltello. Sbrigate le formalità di rito, il 24enne è stato arrestato con l’accusa di tentata rapina e porto abusivo di coltello. Lo stesso giovane avrebbe spiegato ai carabinieri che è arrivato a compire quel gesto stante la mancanza di lavoro e le difficoltà economiche.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000