il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Sfruttavano una minorenne, cognati condannati

Sfruttavano una minorenne, cognati condannati

L'arresto di Dumitru nel febbraio del 2012

PIACENZA - Condannati in tribunale a Piacenza i due romeni accusati di aver gestito un giro di prostituzione fra le province di Cremona e Piacenza. Per quei fatti i due avevano già patteggiato una pena nel giugno 2012, ma questo processo riguardava prettamente lo sfruttamento della prostituzione minorile, visto che fra le ragazze segregate e costrette a vendersi c’era anche una 16enne.
Il 32enne Marin Dumitru, chiamato ‘Venus’ per la sua presunta avvenenza fisica, è stato condannato a quattro anni e sei mesi (sei mesi in più rispetto la richiesta avanzata pochi giorni fa dal pubblico ministero Antonio Colonna) e dovrà pagare 12mila euro di multa. La cognata 22enne Isaura Draghici è stata invece condannata a quattro anni e 10mila euro di multa. Per lei il pm aveva chiesto l’assoluzione. Entrambe le condanne assorbono quelle precedenti, che Dumitru stava scontando ai domiciliari e la Draghici in stato di libertà, di conseguenza le pene inflitte sono complessive. Inoltre il tribunale ha deciso per i due l’interdizione perpetua da lavori e strutture con minori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Giugno 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000