il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Finti addetti Aem in azione, ripulita la casa di un anziano

Finti addetti Aem in azione, ripulita la casa di un anziano
CREMONA - Hanno colpito duro, stavolta, finti addetti Aem che da settimane imperversano nelle varie zone della città con furti e truffe. La persona finita nel mirino martedì mattina si è vista depredare dalla propria casa tutto il denaro e tutti gli oggetti di valore. Un bottino di decine di migliaia di euro.
La vittima è un anziano che vive in un appartamento di via Trebbia. A casa dell'uomo si sono presentati due sedicenti addetti dell'Aem, che si sono fatti aprire la porta con la scusa di un controllo su dotazioni e bollette. Dopo aver parlato con l'uomo per qualche minuto uno dei malviventi è uscito dalla casa dicendo di andare a verificare, la strumentazione esterna. Dopo un po' è rientrato ed ha riferito che proprio all'esterno c'era qualcosa che non andava. Il padrone di casa è uscito a sua volta per verificare il 'problema'. A quel punto il complice rimasto nell'appartamento ha avuto la possibilità di passare al setaccio tutta la casa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

28 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000