il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Offre il suo aiuto e riceve due pugni in faccia

Offre il suo aiuto e riceve due pugni in faccia
SORESINA - Offre il suo aiuto gratuitamente ma come ringraziamento riceve due pugni in faccia e conseguente frattura del setto nasale. E’ l’inquietante vicenda capitata a un operatore della Caritas di Soresina. Arrivato a casa dI una donna per consegnare latte e pannolini, il volontario soresinese ha appreso della lite col compagno intenzionato a buttarla fuori di casa. La madre disperata ha raccontato all’operatore della Caritas di voler raggiungere l’abitazione del fratello in un paese del circondario, così il soresinse si è offerto di accompagnarla in macchina insieme al bimbo nato da qualche mese. Lì appena prima di risalire sulla vettura gli si è avvicinata un’altra macchina dalla quale sono scesi due uomini, conoscenti della giovane madre e, presumibilmente italiani, che hanno colpito l'uomo con due pugni. Il volontario invece di denunciare i suoi aggressori, ha deciso di perdonarli, pregando per loro affinché si confessino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

25 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000