il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Carta clonata e bancomat violato

Due pizzighettonesi vittime dei ladri

Carta clonata e bancomat violato
PIZZIGHETTONE — Due pizzighettonesi vittime dei ladri e con un filo comune: a entrambi sono stati sottratti soldi dalle carte magnetiche bancarie. Il primo caso è la brutta avventura capitata a una donna del borgo, derubata di 1.100 euro mentre era in viaggio verso Napoli: il ladro le ha sottratto 500 euro in contanti e altri 600 attraverso il bancomat. Negli stessi giorni a un uomo del paese è stata clonata la carta di credito, ma, grazie al servizio di avviso sul cellulare, è riuscito a accorgersene subito e a bloccare la tessera prima che l’ignoto malvivente gli rubasse più dei 350 euro che è riuscito a scaricare in una manciata di minuti.

24 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000