il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


A CAVACURTA

Il sindaco con la ramazza

Il sindaco con la ramazza

Il sindaco di Cavacurta Daniele Saltarelli con la ramazza

CAVACURTA - Il sindaco con scopa e stracci, le impiegate comunali con spugne e anticalcare. Succede anche questo, in tempi di crisi e di tagli: da gennaio in municipio le pulizie sono ‘fai da te’. E andrà avanti così fino a luglio, almeno finché non sarà approvato il bilancio e in cassa ci sarà un po’ di liquidità per poter pagare un’impresa esterna.

Per ora, ogni settimana il sindaco Daniele Saltarelli prende in mano gli ‘attrezzi del mestiere’ e dà una ripulita al suo ufficio e alla sala consiliare: toglie le ragnatele, la polvere sui mobili, pulisce i pavimenti. I tre dipendenti, due impiegate e un tecnico, si occupano dei loro spazi: uffici e bagno. Saltarelli la prende con ironia: «Fortunatamente in Comune non ci sono i servizi igienici per il pubblico. Poteva andare peggio, no?».
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

20 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000