il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Scappa da scuola per un rimprovero

Scappa da scuola per un rimprovero

Vigili davanti alla rocca di Monticelli

MONTICELLI - E’ scappato dalla scuola dopo un rimprovero, ma è stato ritrovato mezz’ora dopo dagli agenti della polizia municipale. Protagonista dell’episodio, che ha provocato non poco scompiglio lunedì mattina in paese, è stato un adolescente: il ragazzino, ripreso in quanto aveva con sé un oggetto che non poteva tenere durante le ore di lezione, ha improvvisamente deciso di fuggire.
Si è messo a correre e gli insegnanti, nonostante abbiano cercato di fermarlo, non sono riusciti a trattenerlo. Lo hanno comunque seguito di corsa, poi sono stati distanziati visto che il giovane correva più veloce. I vigili Massimo Misseri e Loris Sangermani sono riusciti a recuperare il numero di cellulare, hanno invitato il ragazzo a non fare sciocchezze e gli hanno chiesto dove avrebbero potuto trovarlo. Inizialmente l’adolescente li ha depistati, poi grazie alle pressioni degli agenti ha confermato che era vicino alla rocca. Una volta trovato il ragazzino, i vigili l’hanno accompagnato in municipio dove ad attenderlo c’erano la famiglia e l’assistente sociale del Comune che gli ha parlato per tranquillizzarlo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

20 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000