il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


IN VIA DECIA

Auto razziata, tre romeni minorenni denunciati

E al Simply arrestato un altro romeno per furto di bancali

Auto razziata, tre romeni minorenni denunciati

I carabinieri hanno arrestato tre romeni minorenni - due del 1997 e uno del 1996 -, che avevano fatto razzia in un'automobile parcheggiata in via Decia. Il trio aveva adocchiato il portafogli lasciato incustodito sulla vettura, di proprietà di un cremonese, classe 1969, residente in via Tofane. I giovani sono stati notati da alcuni passanti mentre armeggiavano nei pressi del veicolo. La chiamata ai carabinieri è partita immediata. E i militari hanno colto i ragazzini con le mani nel sacco. A loro carico è scattata soltanto la denuncia: niente arresto, in quanto non ancora maggiorenni.

In viale Po, invece, è stato arrestato un altro cittadino romeno, che, dopo essere penetrato nell'area dell'esercizio commerciale, ha provato a caricare bancali sul suo automezzo. Prima che l'uomo potesse fuggire è stato notato dal responsabile commerciale del market: anche in questo caso i carabinieri sono intervenuti con tempismo, portando in cella il responsabile.

18 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000