il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VESCOVATO

Quindicenni annoiati distruggono un capanno

In cinque denunciati per danneggiamento in concorso

Quindicenni annoiati distruggono un capanno

La 'malinconoia' che diventa bullismo distruttivo: cinque ragazzini, tutti del 1998, hanno deciso di dare una svolta al loro piatto pomeriggio scagliandosi sul capanno di un agricoltore di Vescovato, in località Ronchi. Calci, sprangate e lancio di pietre. Risultato: la rimessa semi-disentegrata. I minorenni sono stati prontamente individuati dai carabinieri e denunciati per danneggiamento in concorso. Un'altra triste storia che fa squillare il campanello dell'allerta sociale.

14 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000