il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Allarme conto del Pd, bilancio in rosso

Il simbolo del Partito Democratico

CREMONA - Il Pd, anche quello cremonese, ha un problema in più: far quadrare i conti. Venuti in meno, almeno in parte, i contributi del finanziamento pubblico, in via Ippocastani si stanno cercando i rimedi per chiudere in pareggio il bilancio 2013, com’era avvenuto nel 2012 e nel 2011. Per riuscirci si lavorerà, da una parte, sulle entrate (lanciando, ad esempio, una sottoscrizione straordinaria) e, dall’altra, si ridurranno le uscite limando le spese, dai contratti del personale alle pulizie. L’argomento era uno dei punti all’ordine del giorno dell’assemblea provinciale, in programma stasera, ma è stato rinviato a un altro incontro: è in quella sede che si darà il via libera al consuntivo dell’anno alle spalle e di discuterà del preventivo dell’anno in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000