il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Rubano i soldi della banca, ma non quelli della cliente

Rubano i soldi della banca, ma non quelli della cliente

La filiale UniCredit di Castelvetro Piacentino che è stata rapinata

CASTELVETRO - Hanno rubato i soldi custoditi nella cassaforte della banca, circa diecimila euro, ma non quelli che una cliente stava per depositare. E’ l’atteggiamento tenuto da due rapinatori in azione, verso le 15.30, alla filiale UniCredit di via Stazione: sono entrati poco prima dell’orario di chiusura, a volto scoperto, e hanno minacciato i tre impiegati e la castelvetrese con un taglierino.
Si sono presentati dicendo: «Questa è una rapina». Poi hanno visto che la cliente aveva in mano un mazzetto di contanti (sembra circa mille euro, l’incasso del punto vendita dove la donna lavora) e le hanno chiesto se fossero suoi o della banca. Alla risposta «Miei» le hanno detto che li poteva tenere, fra lo stupore generale. Poi hanno chiuso tutti nel bagno e allungato le mani sui diecimila euro che erano depositati nella cassaforte aperta. Sembra siano rimasti all’interno dell’istituto di credito circa quaranta minuti, prima di fuggire a piedi quasi certamente verso un’auto che li attendeva poco distante con a bordo un complice.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

09 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000