il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Ex Soldi, doccia fredda sul cda: i compensi non sono dovuti

Ex Soldi, doccia fredda sul cda: i compensi non sono dovuti

La casa di riposo ex Soldi di Cremona solidale

CREMONA - Chiuso, stavolta definitivamente, il caso dei compensi dei membri del consiglio d’amministrazione di Cremona solidale. Gli emolumenti erano stati sospesi in base all’interpretazione di alcune norme. Ma, secondo la giunta, il cda di via Brescia meritava di essere pagato per il suo impegno. Da qui la decisione, su proposta dell’assessore alle Politiche sociali Luigi Amore, di rivolgersi alla Corte dei Conti sull’interpretazione delle leggi. Ma il parere dei giudici contabili è stato negativo. È stato lo stesso Amore, presentando il bilancio dell’ex Soldi, a informare il consiglio comunale: al cda della casa di riposo non spetta alcun compenso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000