il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


IL COMMERCIO IN TRINCEA

'No all'aumento della sosta, così si svuota il centro'

'No all'aumento della sosta, così si svuota il centro'

Il parcheggio di piazza Marconi gestito da Saba

CREMONA - ‘Una scelta suicida e senza logica di prospettiva che svuoterà ulteriormente il centro’: è un ‘no’ perentorio, compatto oltre ogni divisione di categoria e anche preoccupato quello che il commercio (Ascom, Botteghe del Centro e Confesercenti) oppone all’ancora teorico, ma ormai probabilissimo, aumento delle tariffe orarie della sosta.
Quell’incremento, che sarà valutato nella prossima giunta ma che già appare nella sostanza inevitabile dal momento che l’amministrazione è di fatto spalle al muro di fronte alle richieste di Saba, prevede che in tutti i posteggi gestiti in città dalla spa romana - 559 stalli, 164 nel silo di piazza Marconi e i restanti 385 su strada -sia applicato un ritocco compensativo: di venti centesimi nell’interrato di piazza Marconi, dove il costo di un’ora di parcheggio passerebbe da un euro e cinquanta centesimi ad un euro a settanta, e di trenta per i posti auto a raso, dove si pagherebbe un euro e ottanta contro l’attuale euro e cinquanta. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

06 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000