il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


IN PIAZZA ROMA

Rapina in sala giochi

Dipendente minacciata col coltello

Rapina in sala giochi
Stanotte alle 2 uno straniero si è fatto consegnare il ricavato della giornata

Erano le due di notte in punto quando l'ultima dipendente rimasta all'interno della sala giochi Admiral di piazza Roma si stava accingendo ad abbassare la saracinesca. In quel momento è stata avvicinata da un uomo che le ha puntato contro un coltello, intimandole di consegnargli tutto il denaro in cassa. La donna (una 26enne), nella morsa del terrore, non ha potuto che soddisfare la richiesta del malvivente. L'uomo si è dileguato con il bottino in pugno: 2mila euro. Il ricavato di un'intera giornata. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Non nuovi ad avere a che fare con rapine nelle sale slot. Una tipologia di esercizi stabilmente nel mirino della criminalità.

03 Maggio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000