il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


RESIDENTI ESASPERATI

Via del Sale: «Basta abusivi»

E avanza l'ipotesi di una petizione

Via del Sale: «Basta abusivi»
Nel parcheggio una mezza dozzina di nigeriani detta legge per troppe ore al giorno
Un parcheggio a sovranità limitata, quello davanti alla Coop di via del Sale. Un’area dove una mezza dozzina di nigeriani detta legge per tante, troppe ore al giorno. Mesi fa commercianti e residenti avevano segnalato le prime difficoltà; Neppure la decisione, presa di recente dai responsabili della Coop, di far presidiare il parcheggio da una guardia particolare giurata, per alcune ore a settimana, ha cambiato lo scenario. E ora su una porzione di territorio cittadino che dista neanche un chilometro dal cuore di Cremona, nelle scorse ore dalle segnalazioni si è passati alle proteste e all’appello. Tanto che si è iniziato a parlare di una raccolta di firme, che potrebbe partire nelle prossime ore. «La petizione potrebbe essere inviata al sindaco o addirittura al prefetto — precisa un residente — in modo che si cambi rotta una volta per tutte».
APPROFONDIMENTO SULL'EDIZIONE CARTACEA DE 'LA PROVINCIA' IN EDICOLA VENERDI' 3 MAGGIO

02 Maggio 2013

Commenti all'articolo

  • mario

    2013/05/03 - 13:01

    Non c'è bisogno di petizioni, basterebbe che chi è preposto alla gestione dell'ordine pubblico prendesse le decisioni in modo rapido e che si dia soluzione al problema in via definitiva.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000