il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VIE BRESCIA E PERSICO

Sottopassi, ecco le 16 ditte in gara

Sottopassi, ecco le 16 ditte in gara

Ecco l'elenco delle offerte pervenute all'Ufficio Protocollo relative al bando di gara mediante procedura aperta per la progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori relativi all'eliminazione dei passaggi a livello sulla linea ferroviaria Cremona-Mantova in corrispondenza di via Brescia, via Persico e via San Felice.

- Iter Società Cooperativa - Lugo (RA)

- Impresa Cogni Spa - Capogruppo - Piacenza

- Tekton Consorzio Stabile soc. cons. r.l. - Napoli

- Codelfa spa - Tortona (AL)

- R.T.I. Costruzioni Cicuttin srl - Capogruppo mandataria - Latisana (UD)

- Consorzio Artek - Roma

- Costituenda A.T.I. Verticale tra Serlu Costruzioni srl - Cagliari e Opere Geotecniche snc - Monastir (CA)

- Bianchini Costruzioni srl - Rivara di San Felice sul Panaro (MO)

- CER Consorzio Emiliano Romagnolo - Bologna

- ATI Brunelli Placido Franco srl - Capogruppo - Delebio (SO)

- De Fabiani srl - Cavenago d'Adda (LO)

- Costrzuioni Edili Baraldini Quirino spa - Capogruppo - Mirandola (MO)

- Consorzio Stabile Ligure - Genova

- Paolo Beltrami spa - Paderno Ponchielli (CR)

- Carron Cav. Angelo spa - San Zenone degli Ezzelini (TV)

02 Maggio 2013

Commenti all'articolo

  • Alessandro

    2013/05/02 - 13:01

    condivido il pensiero di Silvia : La città è moderna quando è umana e non spreca soldi pubblici ,vi sono altre priorità. Alex

    Rispondi

  • Luigi

    2013/05/02 - 12:12

    Scommettiamo chi vince? Forse PB? E il passaggio a livello di via milano dov'è sparito? Luigi

    Rispondi

  • silvia maria

    2013/05/02 - 11:11

    Penso che la cosa più rude, crudele che si possa fare è tagliare delle piante per fare un sottopasso. Primo le piante portano ossigeno e in una città con plveri sottili altissime come la nostra....Secondo questi passaggi a livello ci sono da una vita, come del resto anche in tutto il mondo, si potevano modernizzare, o meglio tenere in buono stato negli anni passati con più manutenzione. Terzo molti molti soldi spesi per cosa? ..... Silvia

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000