il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Brico, sventato maxi furto

Brico, sventato maxi furto

La saracinesca del Brico scardinata e tenuta aperta da una fontana

GADESCO - Sventato un maxi furto al Brico di Gadesco. Una banda di ladri ha tentato di ripulire una cassaforte, ma è stata messa in fuga dall’allarme e dal tempestivo intervento delle guardie giurate della Civis di Cremona.
I malfattori - non si sa ancora quanti fossero perché le telecamere di videosorveglianza non hanno aiutato - sono entrati in azione alle 21.40. Hanno scardinato una saracinesca posta su un lato dell’edificio situato vicino al centro commerciale CremonaDue e, dopo aver sfondato una porta a martellate, hanno sventrato la cassaforte e staccato il tubo del sistema pneumatico che spedisce i bussolotti di denaro direttamente dalle casse all’interno della cassaforte stessa. Nel frattempo era entrato in funzione il sistema d’allarme e i malviventi si sono allontanati all’arrivo delle guardie giurate della Civis.
Non è ancora possibile sapere se i ladri siano riusciti ad impadronirsi di qualche bussolotto (la società che preleva gli incassi effettuerà il conteggio nella serata di lunedì o martedì mattina). Quello che è certo è che il direttore del Brico ha visto la cassaforte ancora piena, dunque il colpo grosso, sicuramente, non c’è stato. All’interno c’erano bussolotti per almento 60mila euro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

29 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000