il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


COMUNE

Precari, missione a Roma: incassato il sostegno del ministero

Precari, missione a Roma: incassato il sostegno del ministero

Il sindaco di Cremona Oreste Perri

CREMONA - Convincere il ministero della Pubblica amministrazione e della Semplificazione, a un mese esatto dall’udienza fissata il prossimo 22 maggio, prima «della legittimità» e poi anche «della funzionale efficacia sociale» dell’operazione stabilizzazione che, se da una parte ha dato certezze a 32 dipendenti comunali consentendo al contempo di garantire servizi giudicati essenziali, dall’altra ha spinto la Corte dei conti ad aprire un procedimento ipotizzando un danno erariale di 1,6 milioni a carico del sindaco, della giunta quasi al completo, di un ex assessore e di due dirigenti. L'obiettivo della missione a Roma della delegazione del Comune - composta dal sindaco Oreste Perri, dal capo di gabinette Walter Montini, dall’assessore al Personale Maria Vittoria Ceraso, dal capo del personale Maurilio Segalini e dal segretario generale Pasquale Criscuolo - sembra essere stato raggiunto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

23 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000