il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CONTI PUBBLICI

Il Comune non aumenterà le imposte

Nolli: 'Nessun ritocco a Imu e addizionale Irpef'

Il Comune non aumenterà le imposte

Conti pubblici, il Comune 
non aumenterà le imposte
La crisi, i continui tagli dei trasferimenti dallo Stato, i vincoli del patto di stabilità e, come non bastasse, il decreto sblocca-crediti che, almeno per il momento, non consente di pagare le imprese: per il Comune, anche quest’anno, sarà un’impresa far quadrare i conti. Per tenerli in equilibrio il modo più facile e inflazionato è il ricorso alla leva fiscale. Il quadro economico è in via di definizione, ma una certezza Roberto Nolli, vicesindaco e assessore al Bilancio, ce l’ha già: le tasse locali, salvo sia davvero necessario, non saranno aumentate. «L’input della maggioranza è fare il possibile, in questo momento di crisi per tutti, per non andare a toccare le imposte, che significa Imu e addizionale Irpef».
La crisi, i continui tagli dei trasferimenti dallo Stato, i vincoli del patto di stabilità e, come non bastasse, il decreto sblocca-crediti che, almeno per il momento, non consente di pagare le imprese: per il Comune, anche quest’anno, sarà un’impresa far quadrare i conti. Per tenerli in equilibrio il modo più facile e inflazionato è il ricorso alla leva fiscale. Il quadro economico è in via di definizione, ma una certezza Roberto Nolli, vicesindaco e assessore al Bilancio, ce l’ha già: le tasse locali, salvo sia davvero necessario, non saranno aumentate. «L’input della maggioranza è fare il possibile, in questo momento di crisi per tutti, per non andare a toccare le imposte, che significa Imu e addizionale Irpef».

13 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000