il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VIA MANTOVA/SAN FELICE

Turnover tra le prostitute

Altra retata dei carabinieri

Turnover tra le prostitute
Si delineano i meccanismi della gestione del sesso a pagamento

La retata è scattata ieri sera, intorno alle 21. La zona è la solita: quella compresa tra via Mantova e San Felice, il polo del sesso a pagamento in città. Sei le prostitute condotta in caserma e identificate dagli uomini della Compagnia dei carabinieri di Cremona, prima di essere rilasciate. Tutte rumene e giovanissime, fra i 21 e i 27 anni. Per due di loro - residenti rispettivamente a Brescia e Castelvetro Piacentino - è stato richiesto il foglio di via. Le ripetute operazioni anti-lucciole dei carabinieri servono a smascherare i meccanismi che regolano la prostituzione a Cremona, ormai con ogni evidenza in mano ad una gestione coordinata: le due ragazze che nel corso dell'ultimo blitz erano state sanzionate con il foglio di via sono state immediatamente rimpiazzate da altrettante colleghe. Il turnover tra le squillo è, insomma, regolamentato rigidamente secondo modi e tempi preordinati.

13 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000