il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


GABBIONETA E CAPPELLA DE' PICENARDI

Maxi razzie nei depositi comunali

Pesanti i danni causati dai banditi

Maxi razzie nei depositi comunali
Spariscono attrezzi, utensili e alimentari
GABBIONETA / CAPPELLA DE’ PICENARDI — Due mega razzie in una notte, messe a segno forse dalla stessa banda. Una nel magazzino comunale di Gabbioneta e l’altra nell’ex asilo di Cappella de’ Picenardi, che ospita il deposito del Comune e la sede del ‘Gruppo Sportivo Culturale’. I ladri hanno danneggiato porte e finestre e hanno rubato attrezzi, utensili e generi alimentari per svariate migliaia di euro. Un doppio colpo che manda su tutte le furie i sindaci e i volontari, e su cui adesso indagano i carabinieri di Ostiano e quelli di Torre de’ Picenardi. Entrambi i furti sono avvenuti nella notte tra mercoledì e giovedì e sono stati scoperti la mattina seguente dai cantonieri dei due Comuni. 

13 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000