il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Ruzzle, sfida 'face to face' al CremonaDue

Torneo gratuito sabato 20 aprile

Ruzzle, sfida 'face to face' al CremonaDue
Rapidità di pensiero e di azione per la app più trendy del momento

Ruzzle è il gioco del momento. Sono ormai pochissime le persone che non hanno ancora scaricato sul proprio smartphone o tablet l’applicazione gratuita per giocare. Il Centro Commerciale CremonaDue di Gadesco, sempre attento alle tendenze del momento, ha deciso di celebrare la passione per questo gioco – che contrariamente ai classici videogames aiuta anche ad arricchire il proprio vocabolario grazie alla continua ricerca di nuove parole da comporre in poco tempo – incentivando però le persone ad uscire di casa e giocare “faccia a faccia”, sfidandosi in un vero torneo e non più solo sulla Rete. Per la prima volta il videogioco più scaricato nell’era smartphone diventerà un mezzo per abbandonare la “solitudine” della Rete e fare magari nuove amicizie al CremonaDue, luogo d’incontro e socialità che ogni giorno ospita migliaia di persone.
Il 20 aprile lo shopping center di Gadesco ospiterà così il primo torneo di Ruzzle “face to face” gratuito e aperto a tutti. Le iscrizioni si apriranno quella mattina stessa, alle ore 10, e chi vorrà partecipare non dovrà fare altro che presentarsi per le iscrizioni nella galleria del centro commerciale nella postazione dedicata entro le 10. L’unica condizione richiesta è che ciascun partecipante porti con sé il proprio smartphone o tablet 3G su cui giocare. Il torneo inizierà intorno alle 11.30 ed in base al numero di partecipanti verranno fatti gli abbinamenti fra i concorrenti che si disputeranno in gare ad eliminazione diretta la possibilità di proseguire nel torneo. Ovviamente sarà il punteggio di ciascuna partita a determinarne il vincitore, anche se potranno essere fatti dei ripescaggi fra i migliori risultati di chi è stato eliminato per comporre la griglia di partenza della seconda tornata di gioco nel pomeriggio. Sarà presente anche una giuria per controllare che tutte le manche si svolgano con regolarità (non verranno ammesse app di facilitazione di alcun genere). 
L’area che ospiterà il torneo verrà delimitata e separata dal resto della galleria per non disturbare i concorrenti che saranno anche rifocillati durante la giornata: a tutti i partecipanti sarà offerta la colazione, mentre ai concorrenti che supereranno le selezioni del mattino verrà offerto il pranzo durante la pausa meridiana, prima di affrontare le sessioni di gioco del pomeriggio. 
Tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati sul profilo Facebook del Centro Commerciale.
Ruzzle è il gioco del momento. Sono ormai pochissime le persone che non hanno ancora scaricato sul proprio smartphone o tablet l’applicazione gratuita per giocare. Il Centro Commerciale CremonaDue di Gadesco, sempre attento alle tendenze del momento, ha deciso di celebrare la passione per questo gioco – che contrariamente ai classici videogames aiuta anche ad arricchire il proprio vocabolario grazie alla continua ricerca di nuove parole da comporre in poco tempo – incentivando però le persone ad uscire di casa e giocare “faccia a faccia”, sfidandosi in un vero torneo e non più solo sulla Rete.

Per la prima volta il videogioco più scaricato nell’era smartphone diventerà un mezzo per abbandonare la “solitudine” della Rete e fare magari nuove amicizie al CremonaDue, luogo d’incontro e socialità che ogni giorno ospita migliaia di persone. Il 20 aprile lo shopping center di Gadesco ospiterà così il primo torneo di Ruzzle “face to face” gratuito e aperto a tutti. Le iscrizioni si apriranno quella mattina stessa, alle ore 10, e chi vorrà partecipare non dovrà fare altro che presentarsi per le iscrizioni nella galleria del centro commerciale nella postazione dedicata entro le 10. L’unica condizione richiesta è che ciascun partecipante porti con sé il proprio smartphone o tablet 3G su cui giocare.

Il torneo inizierà intorno alle 11.30 ed in base al numero di partecipanti verranno fatti gli abbinamenti fra i concorrenti che si disputeranno in gare ad eliminazione diretta la possibilità di proseguire nel torneo. Ovviamente sarà il punteggio di ciascuna partita a determinarne il vincitore, anche se potranno essere fatti dei ripescaggi fra i migliori risultati di chi è stato eliminato per comporre la griglia di partenza della seconda tornata di gioco nel pomeriggio. Sarà presente anche una giuria per controllare che tutte le manche si svolgano con regolarità (non verranno ammesse app di facilitazione di alcun genere). L’area che ospiterà il torneo verrà delimitata e separata dal resto della galleria per non disturbare i concorrenti che saranno anche rifocillati durante la giornata: a tutti i partecipanti sarà offerta la colazione, mentre ai concorrenti che supereranno le selezioni del mattino verrà offerto il pranzo durante la pausa meridiana, prima di affrontare le sessioni di gioco del pomeriggio.

Tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati sul profilo Facebook del Centro Commerciale.

12 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000