il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


Addio a Cesare Guarneri, una vita tra teatro e museo

Addio a Cesare Guarneri, una vita tra teatro e museo

Cesare Guarneri

CREMONA - Per tutti era semplicemente Cesare. Sapere che c’era dava sicurezza, sapevi che se avevi bisogno di qualcosa lui c’era ed era in grado di risolvere qualsiasi problema. Cesare Guarneri se ne è andato mercoledì sera nel giorno del suo sessantaseiesimo compleanno. I funerali si terranno sabato alle 10 in Sant’Abbondio.
L’inizio della professione all’Ufficio tecnico del Comune prima, poi passò al Ponchielli negli anni in cui il teatro da proprietà dei condomini divenne del Comune. Cesare Guarneri seguì direttamente con l’architetto Sergio Carboni i lavori di ristrutturazione del teatro, poi a metà anni Novanta quando il Ponchielli si trasformò in fondazione, il passaggio al museo, sempre nei ranghi comunali, la pensione il maggio scorso e la malattia con cui combattere fino all’ultimo, senza perdersi d’animo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

11 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000