il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Bufera su Demicheli, anche la Lega chiede le dimissioni

Bufera su Demicheli, anche la Lega chiede le dimissioni

Claudio Demicheli

CREMONA - Non si placa la polemica sui servizi al cimitero affidati dal Comune alla cooperativa Idea lavoro onlus. Dopo il Pd, ora è la Lega Nord a chiedere le dimissioni al suo ex compagno di partito, l’assessore Claudio Demicheli, ‘reo’ di aver affidato il servizio di sepoltura a una cooperativa che ha impiegato un lavoratore in nero, come ha svelato l’indagine dell’Ispettorato del lavoro. La richiesta di dimissioni arriva dal commissario cittadino, Stefano Borghesi, attraverso una nota stampa: «Pensavamo che prima di privatizzare dei servizi, soprattutto con degli affidamenti diretti, fossero almeno stati fatti dei controlli sui soggetti affidatari. Purtroppo apprendiamo che così non è stato e che la cooperativa alla quale sono stati dati in gestione i servizi cimiteriali, è stata trovata dall’ufficio Ispettorato del lavoro non in regola nella copertura previdenziale di un lavoratore». Per Borghesi «è l’ennesima figuraccia di questa amministrazione, oltre al ‘danno’ anche la beffa: non si è andati nella direzione di diminuire le spese per l’esternalizzazione dei servizi e ora si scoprono anche questi provvedimenti sanzionatori a carico della cooperativa in questione. Preso atto di tutto ciò, crediamo che l’assessore farebbe bene a dimettersi».
L’affondo di Demicheli non si fa attendere. Ed è durissimo. «Borghesi si preoccupi di più a trovare chi all’interno della sezione di Cremona ha rubato, per ben due volte, i soldi delle tessere dei militanti e dei sostenitori, circa quattromila euro chiusi in un cassetto nell’armadio della sede della Lega, e poi venga a farmi la morale». Quanto al lavoratore in nero, «non è un dipendente del cimitero. Che potevo saperne io?».
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000