il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


A BAGNOLO MELLA

'Mi mandano gli ex Cremo': truffa dieci commercianti

Vittime negozianti di prodotti alimentari

'Mi mandano gli ex Cremo': truffa dieci commercianti
Si finge imprenditore per conto di Cabrini, Lombardo, Rampulla: incastrato dalla polizia locale
Utilizzava i nomi della vecchia rosa dei calciatori della Cremonese per truffare pasticceri, pizzaioli, fornai e anche un benzinaio. Caso bizzarro quello di M.D, classe 1971, residente a Cremona, che ha messo in scacco ben 10 commercianti di Bagnolo Mella fingendosi un imprenditore bisognoso di forniture (soprattutto alimentari) per l’inaugurazione di fantomatici locali. A mo' di 'garanzia' forniva i nomi di glorie grigiorosse come Antonio Cabrini, Giuseppe Favalli, Davide Astori, Attilio Lombardo e Michelangelo Rampulla. Il canovaccio era sempre quello: all’arrivo della merce, una volta incassato il bottino, il malvivente spariva senza pagare. Ad ingannarlo è stata una telefonata fatta col proprio cellulare a uno dei commercianti: la polizia locale di Bagnolo Mella, che ha seguito le indagini, è riuscita ad incastrarlo. L’uomo vanta numerosi precedenti specifici come truffa, insolvenza, appropriazione indebita e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. 

03 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000