il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Discarica abusiva, dopo via Persico ecco via Commenda di Malta

Discarica abusiva, dopo via Persico ecco via Commenda di Malta

La piazzola-discarica di via Commenda di Malta

CREMONA - Dopo via Persico ecco via Commenda di Malta. La maleducazione dilaga in città e nemmeno 24 ore dopo la segnalazione di un lettore dei rifiuti abbandonati dopo il quartiere Maristella, eccone un’altra immagine che testimonia il desolante spettacolo dei cassonetti della differenziata dei giardinetti vicini a via Giuseppina (ex deposito dei pullman della Saia).
Davanti ai contenitori per vetro, plastica e carta anche qui, c’è un po’ di tutto: addirittura due biciclette. Da notare il fatto che a un chilometro di distanza c’è la discarica (quella vera) di via San Rocco dove i rifiuti ingombranti o speciali possono essere depositati gratuitamente e senza difficoltà.
Nel frattempo, durante la mattinata di martedì, la piazzola dell’autobus di via Persico è stata ripulita da tutta l’immondizia.
CREMONA - Dopo via Persico ecco via Commenda di Malta. La maleducazione dilaga in città e nemmeno 24 ore dopo la segnalazione di un lettore dei rifiuti abbandonati dopo il quartiere Maristella, eccone un’altra immagine che testimonia il desolante spettacolo dei cassonetti della differenziata dei giardinetti vicini a via Giuseppina (ex deposito dei pullman della Saia).Davanti ai contenitori per vetro, plastica e carta anche qui, c’è un po’ di tutto: addirittura due biciclette. Da notare il fatto che a un chilometro di distanza c’è la discarica (quella vera) di via San Rocco dove i rifiuti ingombranti o speciali possono essere depositati gratuitamente e senza difficoltà.Nel frattempo, durante la mattinata di martedì, la piazzola dell’autobus di via Persico è stata ripulita da tutta l’immondizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000