il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CAORSO

Rito satanico (pesce d'aprile?) sul sagrato della chiesa

Rito satanico (pesce d'aprile?) sul sagrato della chiesa

Il pentacolo sul sagrato di Santa Maria Assunta

CAORSO - Rito satanico nella notte di Pasqua sul sagrato della chiesa parrocchiale. La scoperta all’alba di lunedì mattina. Ignoti, sul sagrato di Santa Maria Assunta, hanno disegnato una stella a cinque punte (un pentacolo) alle cui estremità hanno collocato dei lumini e incollato un’ostia sulla porta della chiesa accompagnata da una scritta in latino: "vacuum animi" (il vuoto dell'anima). 
Nel paese della Bassa piacentina, a memoria d’uomo, non si ricorda un episodio simile. Immediata, da parte del parroco, è scattata la denuncia a i carabinieri che hanno già fatto partire le indagini. I militari, tenuto conto del fatto che l’episodio è avvenuto nella notte del primo aprile, non escludono l’ipotesi che si tratti di uno scherzo di alcuni buontemponi. Vero è che, se fosse così, si tratterebbe di uno scherzo di pessimo gusto e gli autori rischiano provvedimenti seri. Nel frattempo è stato prelevato per essere analizzato il materiale con il quale è stata disegna la stella, si tratta di un liquido viscoso. 
Il parroco, don Giuseppe Tosca, interpellato sull'argomento si augura che si tratti di una goliardata, sia pur di pessimo gusto. Per quanto riguarda la possibilità di fare una messa riparatrice il sacerdote, prima, parlerà con il vescovo di Piacenza-Bobbio Gianni Ambrosio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Aprile 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000