il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


FORMIGARA

Col naso all'insù per le cicogne nere

Col naso all'insù per le cicogne nere
Avvistate in cima a un pino: presenza inusuale in pianura

due cicogne nere. Eleganti, schive e bellissime, sono state avvistate nel primo pomeriggio in cima a un pino del giardino dell’ex casa delle suore. I loro spostamenti sono stati seguiti, col naso all’insù, da curiosi di tutte le età, e i più ‘tecnologici’ non si sono lasciati sfuggire l’occasione di immortalare il momento con videocamere o macchine fotografiche digitali. Ottima idea, anche perché spettacoli del genere non si ripresentano ad ogni stagione. In pianura le cicogne nere sono una rarità, e non soltanto perché numericamente gli esemplari sono pochi (fino al 1994 la specie in Italia veniva ritenuta estinta): il vero problema è che le ‘dark ladies’, a differenza delle loro ‘cugine bianche’ non gradiscono la vicinanza con l’uomo. Ecco perché nidificano nelle gole di torrenti, sulle rocce, o comunque in luoghi poco accessibili. «Probabilmente — spiegano gli esperti del Cras Anpana di Cascina Stella — si tratta di una coppia che ha perso la rotta della migrazione in seguito alle forti perturbazioni dei giorni scorsi; è plausibile che si sia fermata qualche ora a riposare e poi abbia ripreso il volo».
Due cicogne nere sono apparse nel cielo di Formigara. Eleganti, schive e bellissime, sono state avvistate nel primo pomeriggio in cima a un pino del giardino dell’ex casa delle suore. I loro spostamenti sono stati seguiti, col naso all’insù, da curiosi di tutte le età, e i più ‘tecnologici’ non si sono lasciati sfuggire l’occasione di immortalare il momento con videocamere o macchine fotografiche digitali. In pianura le cicogne nere sono una rarità, e non soltanto perché numericamente gli esemplari sono pochi: il vero problema è che le ‘dark ladies’, a differenza delle loro ‘cugine bianche’, non gradiscono la vicinanza con l’uomo. 

28 Marzo 2013

Commenti all'articolo

  • VICARI

    2013/03/29 - 17:05

    http://it.wikipedia.org/wiki/Ciconia_nigra

    Rispondi

    • 2013/03/29 - 20:08

      Come vede il suo commento è online: nessuna censura. E ci mancherebbe altro! Ma ci lasci il tempo di validare i commenti... Grazie del contributo e cordiali saluti

      Rispondi

  • VICARI

    2013/03/29 - 17:05

    Non son un ornitologo ma vi posso garantire che le cicogne rappresentate nella foto non sono cicogne nere ma comuni cicogne bianche .... si tratta comunque di un fatto inusuale avvistarle in ambito urbano. S.V.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000