il network

Lunedì 20 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


CRONACA

Scuola elementare, addio a note e sospensioni

Abrogazione di due articoli del Regio Decreto del 26 aprile 1928

Scuola elementare, addio a note e sospensioni

Note sui registri di classe e sanzioni disciplinari, come la sospensione e l'espulsione, saranno presto abolite nelle scuole elementari. Un emendamento alla riforma per la reintroduzione dell'Educazione civica a scuola, approvato il 30 aprile, ha infatti abrogato i due articoli del Regio Decreto del 26 aprile 1928 che prevedevano «verso gli alunni che manchino ai loro doveri», «ammonizione» all'espulsione con perdita dell'anno scolastico. Plaudono i presidi. Il presidente Anp, Rusconi: «Misura giusta».

«E' un segno di civiltà - dice il presidente della Commissione Cultura e Scuola della Camera, Luigi Gallo - stiamo parlando di bambini: il rapporto educativo in questa fascia di età deve fondarsi sulla fiducia e sulla collaborazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

02 Maggio 2019

Commenti all'articolo

  • Alessandro

    2019/05/02 - 16:04

    Bel colpo........dai su ancora qualche colpetto alle fondamenta dell'educazione civile e poi vedrete che fine farà società civile.

    Rispondi