il network

Mercoledì 24 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Carabiniere blocca un aspirante suicida

Il 34enne aveva già scavalcato il parapetto del cavalcavia della linea ferroviaria

Carabiniere blocca un aspirante suicida

Un'auto dei carabinieri

CREMONA (15 aprile 2019) - Un equipaggio del Norm, la notte scorsa, è intervenuto in zona Cimitero riuscendo a bloccare un aspirante suicida che aveva già scavalcato il parapetto del cavalcavia della ferrovia. La sua convivente, intuendone le intenzioni, ha allertato i militari che hanno così salvato la vita al 34enne. L'uomo è stato poi trasportato all'Ospedale Maggiore e ricoverato in Psichiatria. Il carabiniere che è intervenuto per fermarlo ha riportato la distorsione di un dito della mano quando ha afferrato alla caviglia il giovane mentre prendeva lo slancio per gettarsi nel vuoto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

15 Aprile 2019