il network

Sabato 20 Aprile 2019

Altre notizie da questa sezione


LO SDEGNO

Scritta becera in via Cadore contro Baskin e Associazione Giorgia

Pubblicato dal sindaco Gianluca Galimberti un post su Facebook: "Cremona rimane una città attenta e aperta alle fragilità"

Frase becera in via Cadore contro Baskin e Associazione Giorgia

CREMONA - Il post giustamente di sdegno pubblicato su Facebook dal sindaco Gianluca Galimberti ha immediatamente raccolto un consenso unanime: una frase becera scritta da ignoti e che prende di mira la nuova sede del Baskin e dell'Associazione Giorgia. Questo il testo del post: "Ci hanno segnalato che alla nuova sede del Baskin e dell’Associazione Giorgia qualcuno ha scritto questa frase: 'E quindi? Una marea di handicappati qui, in via Cadore, che magari prendono pure i parcheggi riservati. Avete sbagliato via'. No, cittadino che nemmeno ci metti la faccia, sei tu che hai sbagliato. Cremona è una città attenta e aperta alle fragilità che sa che i disabili ci insegnano ogni giorno la forza della vita e del rapporto con gli altri per stare meglio tutti. Ti invito ad andare a vedere una partita di Baskin, movimento fantastico, o uno spettacolo teatrale dell’Associazione Giorgia. Forse non scriveresti più questa orribile frase, incivile, cattiva e ignorante. Noi intanto continuiamo a lavorare insieme a queste associazioni straordinarie e a tutti coloro che si occupano di disabilità per una Cremona senza barriere, anche e soprattutto culturali! Baskin Associazione Giorgia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Marzo 2019

Commenti all'articolo

  • Alessandro

    2019/03/25 - 13:01

    Per l'autore/l'autrice delle scritte trovate qualche associazione a sostegno di disabili mentali perchè ne ha veramente bisogno, aggiungendo un posti per lui/lei riservato

    Rispondi

  • renzo

    2019/03/25 - 10:10

    Concordo pienamente con lo sdegno del Sindaco

    Rispondi