il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Movida in centro: sì, ma senza fracasso

Movida in centro: sì, ma senza fracasso

Una serata estiva in Piazza della Pace

CREMONA - Da una parte limitazioni più stringenti, sia sul numero che sulle modalità di attuazione, per gli eventi organizzati in deroga, vale a dire tutti quei concerti all’aperto che, per l’utilizzo di strumenti a percussione piuttosto che amplificatori, finiscono inevitabilmente con lo sforare i limiti di decibel imposti dal piano di zonizzazione acustica. Ma dall’altra, più nessun vincolo a quegli spettacoli che invece, contemplando esclusivamente musica unplugged, non rientrano nell’elenco delle manifestazioni potenzialmente ‘fracassone’. 
L’amministrazione comunale intende rivedere il regolamento che disciplina la movida tra piazza Pace, piazza Stradivari, piazza Marconi e piazza Roma. Obiettivo: bilanciare le esigenze degli esercenti, che chiedono margini di azione più ampi per animare il centro in generale e i propri plateatici in particolare, con le istanze dei residenti, che rivendicano il diritto alla quiete e al riposo. La bozza del regolamento è già stata sottoposte alle categorie interessate e si avvia verso l'approvazione che potrebbe avvenire già la prossima settimana.
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

25 Marzo 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000