il network

Lunedì 25 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Spaccio di droga davanti al Serd, arrestato un 55enne

Nella rete della polizia anche un 44enne che vendeva stpefacenti in casa

Contrasto allo spaccio di stupefacenti, due arresti

CREMONA - Il primo a finire nella rete della squadra mobile della polizia, nelle prime ore di mercoledì 20 febbraio, è stato un 56enne nativo di Bolzano ma residente in città, che aveva messo in piedi una discreta attività di spaccio di eroina nella zona compresa tra il SERD ed il Drop in. Nel pomeriggio, è toccato a un cremonese 44enne, nei confronti del quale i poliziotti hanno effettuato un controllo presso il luogo di lavoro con l’ausilio di un’unità cinofila della Questura di Milano; perquisizione che è proseguita presso l’abitazione dell'uomo, dedito allo spaccio di hascisc e cocaina. Entrambi sono stati arrestati in flagranza per il reato di spaccio di stupefacenti. I due risultati sono frutto di una più ampia strategia di contrasto allo spaccio di droga in città, fenomeno sempre più nel mirino delle forze dell'ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Febbraio 2019