il network

Giovedì 21 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. FERRI CORTI

Manutenzione, scontro aperto tra la Virgilio e il Comune

Lettera durissima dalla scuola all'amministrazione: "Da mesi richieste inascoltate". L'assessore Virgilio: "Toni inaccettabili e irrispettosi"

Manutenzione, scontro aperto tra la Virgilio e il Comune

Il bagno e l'ascensore guasti alla media Virgilio

CREMONA - Scontro aperto fra la media Virgilio e il Comune. È al sindaco Gianluca Galimberti, oltre che al dirigente Marco Pagliarini e ai funzionari di settore, che ha scritto la scuola. L’oggetto della lettera, firmata dal professor Fabio Perrone della rsu con allegate fotografie, è in generale la manutenzione. ‘Con grande rammarico per le mancate risposte avute sin’ora, si chiede di conoscere per iscritto il cronoprogramma delle riparazioni necessarie ed urgenti per la scuola, alcune segnalate a maggio e non ancora effettuate’ si scrive arrivando subito al dunque. E poi si fa l’elenco entrando nel merito: ‘Porte che necessitano di sistemazione, bagni inagibili, neon in alcune classi che si accendono e si spengono ad intermittenza, riscaldamento inadeguato, ascensore inagibile, impianto citofonico interno da sistemare, fili volanti, predisposizione dell’Acqua Point non ancora attuata e piccola manutenzione da fare in una scuola che accoglie oltre 600 utenti e 80 tra docenti e personale Ata: questi sono i motivi della presente richiesta che giunge dopo l’invio per iscritto delle segnalazioni agli uffici competenti, secondo i canali ufficiali, a partire da maggio 2018, solleciti informali agli uffici di competenza e sopralluoghi già effettuati dal personale tecnico comunale. Ma che non hanno ancora prodotto alcun intervento concreto’.

C’è, per il momento, la replica del Comune. Ed è dura quanto l’attacco: «I toni del signor Perrone sono inaccettabili e irrispettosi rispetto al rapporto di collaborazione che c’è sempre stato con la Virgilio e rispetto agli investimenti importanti che il Comune ha garantito sulla scuola, in particolare per la bonifica dell’amianto. Detto questo — annuncia l’assessore Andrea Virgilio —, incontrerò la dirigente Annamaria Fiorentini, con la quale c’è sempre stata fattiva collaborazione, la prossima settimana». Confronto martedì 19 febbraio alle 11.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

13 Febbraio 2019

Commenti all'articolo

  • They

    2019/02/15 - 06:06

    Abbiamo le scuole a pezzi ma una pavimentazione di pregio!

    Rispondi

  • They

    2019/02/15 - 06:06

    Basta dire che lo stabile verrà utilizzato per accogliere i migranti e vedrete che il comune lo metterà a nuovo immediatamente!

    Rispondi