il network

Lunedì 20 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:


BASSA PIACENTINA

Terzo ponte, la Regione lo ripesca. Inserito nel piano trasporti 2025

Fra i progetti dell'Emilia anche un nuovo casello autostradale a San Pietro in Cerro e la tangenziale Cispadana

Terzo ponte, la Regione lo ripesca. Inserito nel piano trasporti 2025

Il progetto del terzo ponte sul Po

CASTELVETRO - Rispunta il terzo ponte. La Regione Emilia Romagna lo ha nuovamente inserito nel Prit 2025 (Piano regionale integrato dei trasporti) chiamandolo tecnicamente ‘Bretella autostradale da interconnessione con A21 Castelvetro Piacentino alla strada provinciale 415 Paullese in provincia di Cremona’. Quello che sembrava un progetto ormai accantonato, anche perché nel frattempo sono scaduti i vincoli per gli espropri, torna dunque sui documenti ufficiali degli enti. Per il momento non si parla di fonti di finanziamento né di tempi per la realizzazione, l’opera viene semplicemente inserita nell’elenco degli interventi previsti per migliorare la ‘Grande rete’, ovvero la mobilità regionale di ampio raggio. Il Prit sarà presto pubblicato sul bollettino ufficiale regionale per l’acquisizione di osservazioni e proposte da parte di enti e organismi pubblici, associazioni ambientali, economiche e sociali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Febbraio 2019