il network

Sabato 23 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Farmacie Zamboni: ufficiale il passaggio di proprietà al gruppo Hippocrates Holding

Nessuna ripercussione sui livelli occupazionali: «Dipendenti e collaboratori sono stati tutti confermati — garantisce Federico Zamboni —. C'è l’obiettivo di fornire servizi aggiuntivi ai clienti del villaggio Po»

Farmacie Zamboni: ufficiale il passaggio di proprietà al gruppo Hippocrates Holding

Federico Zamboni

CREMONA - Iniziata esattamente un anno fa, con il primo incontro fra le parti, l’operazione si è conclusa nelle ultime ore: è ufficiale il passaggio di proprietà delle farmacie Zamboni, con il presidio di via Oglio e la parafarmacia della stazione acquisite dal gruppo Hippocrates Holding, società per azioni con base a Milano fondata nel marzo 2018 e oggi realtà imprenditoriale che raccoglie più di 50 milioni di euro di capitale da 35 famiglie imprenditoriali italiane e che gestisce punti vendita in tutto il Nord e fra Umbria e Toscana.
Federico Zamboni resta nel gruppo, mettendo la sua professionalità a disposizione come consulente competente su una quindicina di farmacie di Lombardia, Veneto ed Emilia.
La farmacia di via Oglio e il punto di vendita della stazione manterranno il marchio Zamboni, brand riconosciuto, e gli stessi orari, con il presidio del quartiere Po che resterà aperto tutti i giorni dell’anno dalle 8 alle 22.
Nessuna ripercussione sui livelli occupazionali: «Dipendenti e collaboratori sono stati tutti confermati — garantisce Zamboni — e, anzi, il gruppo non esclude di potenziare l’organico avendo l’obiettivo di fornire servizi aggiuntivi ai nostri clienti del villaggio Po».
Non entra invece nella galassia di Hippocrates il polo medico di via Oglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Febbraio 2019