il network

Sabato 23 Febbraio 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Spacciatore 40enne arrestato dagli agenti della squadra mobile

L'uomo, residente in centro città e disoccupato, trovato in possesso di 60 grammi di droga tra eroina e cocaina

Spaccatore 40enne arrestato dagli agenti della squadra mobile

CREMONA - Trovato in possesso di 60 grammi di droga, tra eroina e cocaina, un 40enne italiano è stato arrestato mercoledì 16 gennaio dagli uomini della Squadra Mobile di Cremona, sezione antidroga, per il reato di detenzione illegale di sostanze stupefacenti. L'uomo, residente in centro città e disoccupato, è noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti penali e di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti. Le indagini dei poliziotti si sono concentrate nei luoghi conosciuti per le attività di spaccio, tra le quali, in particolare, la stazione ferroviaria. Il 40enne veniva notato dagli investigatori, agli ordini del commissario capo Mattia Falso, in atteggiamenti sospetti nelle vicinanze della propria abitazione; alla vista degli uomini in borghese, infatti, si mostrava subito nervoso e infastidito. A seguito del controllo, gli agenti rinvenivano - occultati negli indumenti - ben 5 involucri di eroina, destinati allo spaccio e del peso complessivo di 56 grammi, oltre ad un bilancino elettronico di precisione e un paio di forbici di metallo di piccole dimensioni verosimilmente necessarie per il confezionamento delle dosi di sostanza stupefacente. Successivamente le indagini venivano estese nell’abitazione dell'uomo, dove nascosto in un cassetto veniva rinvenuto un involucro di cellophane trasparente con all’interno della marijuana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Gennaio 2019